Dove ti trovi:  News Arcidiocesi » 2017 » Febbraio » Nuovo appuntamento con «Solidarietà per azioni», si parla di diseguaglianze con Michele Dorigatti 
Share

Nuovo appuntamento con «Solidarietà per azioni», si parla di diseguaglianze con Michele Dorigatti   versione testuale

Venerdì 17 febbraio alle 20.30, nella sede delle Suore Rosarie (Udine, Viale delle Ferriere 19) il terzo appuntamento pubblico sul tema «Disuguaglianze: niente di nuovo sotto il sole?», interviene Michele Dorigatti, docente della Scuola di Economia Civile


Con l’inizio del nuovo anno non poteva mancare l’appuntamento con «Solidarietà Per Azioni»: il progetto rivolto a tutti coloro che sono interessati a conoscere e ad avvicinarsi al mondo della solidarietà internazionale. Si tratta di un percorso “formativo” attraverso il quale è possibile incontrare e conoscere esperienze di volontariato internazionale e di missione.

Promosso da una rete di realtà differenti tra loro, accomunate da passione e impegno per costruire un mondo migliore, Solidarietà Per Azioni (SPA), prepara “al viaggio” di conoscenza all’estero nei paesi in cui i promotori sono impegnati in programmi di cooperazione o mis­sione. Il viaggio è un’occasione di crescita e arricchimento personale: è pensato come una tappa dentro il percorso formativo attraverso il quale i partecipanti sono chiamati a confrontarsi con le motivazioni e l’impegno di chi dedica la propria vita o il proprio impegno alla so­lidarietà e alla condivisione.

Pur non essendo scopo del progetto quello di “reclutare” nuovi volon­tari, i promotori sollecitano i partecipanti a lasciarsi interrogare dalla possibilità di dedicarsi in un impegno di solidarietà internazionale.

 

L’edizione 2017

Nel 2015 sono scaduti gli obbiettivi del millennio, alcuni raggiunti in toto, altri parzialmente. Alcune aree del mondo hanno fatto notevoli passi avanti rispetto alla lotta alla povertà, soprattutto nel conti­nente asiatico, mentre altre aree, non solo non sono avanzate, ma in alcuni casi sono regredite, come ad esempio, la zona sub sahariana in Africa.

Il dibattito a cavallo del 2015 su quali “paletti” fissare per valutare ed indirizzare gli sforzi di miglioramento e sviluppo nel mondo, hanno portato a definire nuovi obiettivi globali da raggiungere entro il 2030.

Gli incontri pubblici in calendario ci aiuteranno a capire meglio i 17 obiettivi 2030, a fare un punto sullo stato delle cose e ad approfondire alcuni di questi.

Saperne di più ci aiuta ad acquisire maggiore consapevolezza e quin­di ci rende cittadini attivi, capaci di promuovere un cambiamento culturale e sociale nella nostra quotidianità.

 

Programma del corso

Tutti gli incontri pubblici si svolgeranno nella sede delle Suore Rosarie (Udine, Viale delle Ferriere 19)

 

Incontri pubblici

Venerdì 3 febbraio, ore 20.30

«I 17 obiettivi per il 2030 e la lotta alla povertà» - con Francesco Gesualdi, attivista del Centro Nuovo Modello di Sviluppo

 

Venerdì 10 febbraio, ore 20.30

«Acqua potabile: un diritto per tutti?» - con Marco Iob, coordinatore e progettista di campagne sul diritto all’acqua

 

Venerdì 17 febbraio, ore 20.30

«Disuguaglianze: niente di nuovo sotto il sole?» - con Michele Dorigatti, docente della Scuola di Economia Civile

 

Sabato 18 marzo, ore 20.30

«Noi siamo suolo, noi siamo terra» - spettacolo teatrale di Roberto Mercadini, promosso da Banca Popolare Etica

 

Incontri per i volontari in partenza

 

Sabato 11 marzo, 14.30 - 18.00

nella sede dei Missionari Saveriani (Udine, Via Monte S. Michele 70)

 

Sabato 25 marzo, 14.30 - 18.00

nella sede dei Missionari Saveriani (Udine, Via Monte S. Michele 70)

 

Sabato 1 aprile, 14.30 - 18.00

a “Il Piccolo Principe” (Casarsa della Delizia, Via S. Francesco 9)

 

Incontro residenziale dalla sera di venerdì 28 aprile alla sera di lunedì 1 maggio

a Pesariis di Prato Carnico (UD)

 

Informazioni

Le serate del venerdì sono aperte a tutti mentre per poter partecipare agli incontri riservati alle esperienza di viaggio e al residenziale è opportuno aver individuato la meta dove si vuole vivere l’esperienza del viaggio e aver parlato con il rispettivo promotore.

Nelle pagine che seguono troverete tutte le mete proposte dai promo­tori, con relativi contatti. Dopo la scelta della meta, il promotore vi contatterà per un colloquio conoscitivo. I promotori si riservano di in­dicarvi ulteriori incontri per la specifica meta da voi scelta.

 

Costi e iscrizioni

Per le spese di segreteria è previsto un contributo di 20,00€ da versarsi al momento della iscrizione. Per la partecipazione alla fase residen­ziale di Pesariis è previsto un contributo di 50,00 € per vitto e alloggio. Per favorire l’organizzazione del corso si richiede di iscriversi entro il 19 febbraio compilando la scheda di iscrizione durante gli incontri pubblici.

 

Per tutte le altre informazioni vi rimandiamo alla dettagliata brochure che potete scaricare qui di seguito.